L’impressionismo francese del cinema francese negli anni’20

L’impressionismo francese del cinema francese negli anni’20  ( Annamaria Niccoli)Siamo agli inizi degli anni’20, il cinema mondiale cresce e iniziano anche la sperimentazione linguistico-espressive. In Europa nascono due correnti espressive che si contrappongono, l’espressionismo tedesco e l’ impressionismo francese. La corrente espressiva francese, accentuava i caratteri formali, descrittivi e visivi del linguaggio cinematografico, mettendo in evidenza in immagine, dando origine al montaggio, tralasciando gli interessa al personaggio, al dramma e all’ambiente. Immediatamente nell’impressionismo si mette in risalto il suo tipo di espressione cinematografica lontano dei temi più importanti della realtà contemporanea. È un tipo di cinema che reclama la propria … Continua a leggere L’impressionismo francese del cinema francese negli anni’20

I “fraticelli” del convento di Mazzarino

I “fraticelli” del convento di Mazzarino                                           (di Annamaria Niccoli) il 16 febbraio del 1960 vengono arrestati 4 frati del convento francescano di Mazzarino di Caltanissetta. 1956, il maresciallo del paese De Stefano, si ritrova a indagare proprio su quel convento. De Stefano inizia a indagare su quelle fucilate notturne in convento. I frati alzano tacciono, e i loro racconti sono poco credibili, parlando di fatti inverosimili, forse  vendetta tra monaci. Dopo 7 mesi di indagini al maresciallo De Stefano non … Continua a leggere I “fraticelli” del convento di Mazzarino

Cosimo Cristina. Giornalista “Suicidato” da Cosa Nostra

Cosimo Cristina. Giornalista “Suicidato” da Cosa Nostra       (di Annamaria Niccoli)Giovane giornalista di Termine Imerese. Inizia la sua professione di giornalista nel 1955. collaborò come corrispondente per l’Ora di Palermo, Il Giorno di Milano, per l’agenzia ANSA, per il Messaggero di Roma, il Gazzettino di Venezia; successivamente a Palermo fondò il periodico Prospettive Siciliane. Si interessava di cronaca nera e del fenomeno mafioso che interessava le zone di Termini Imerese e di Caccamo. Alcune famiglie mafiose vennero attenzionate dalle indagini del giovane cronista fecero capire chiaramente che il tempo per il giornalista stava per finire. Inizia a ricevere telefonate … Continua a leggere Cosimo Cristina. Giornalista “Suicidato” da Cosa Nostra

Bambini in guerra: Siria

Bambini in guerra: Siria                                            ( Annamaria Niccoli) Alla fine del 2018, in tutto il mondo, sono milioni di persone coinvolte in  conflitti bellici.  Purtroppo le persone che vivono in zone di conflitto, non solo subiscono da uno o più bombardamenti al giorno, sono anche vittime di rapimenti, violenze, torture, stupri; nessuno viene escluso, nemmeno i bambini  Molti ragazzi  vengono obbligati a diventare dei militari. I bambini soldato vengono adescati con delle bugie, facendo credere loro, che se dovessero morire andranno dritti … Continua a leggere Bambini in guerra: Siria

William Klein in mostra. Castello di Corigliano d’Otranto (Le)

William Klein in mostra. Castello di Corigliano d’Otranto (Le) William Klein, autore newyorkese geniale e poliedrico, fotografo, film-maker, regista, artista eclettico. Contacts è il titolo della sua  fotografica nel Castello, mostra a cura di Big Sur Lab e supervisionata da W. Klein studio, offre ai visitatori, l’occasione di conoscere i celeberrimi “provini a contatto” rielaborati dallo stesso Klein. I Klein inizia come pittore, successivamente inizia ad interessarsi al mondo della fotografia, diventando un quotato fotografo di moda, divenendo fotografo per la nota rivista di moda Vogue. E’ un fotografo autodidatta, vince diversi importanti concorsi fotografici. Inizialmente i suoi lavori  vengono … Continua a leggere William Klein in mostra. Castello di Corigliano d’Otranto (Le)

Word Top Model Italy 2018

La romana CHIARA INDINO  vince la 28° edizione di WORLD TOP MODEL ITALIA. Ph. di Annamaria Niccoli – (Fotografo ufficiale dell’evento) Presso “La Casarana Wellness Resort” diretta dal 2011 dal manager Dott. Matteo Alibrando, la Finale Nazionale di World Top Model Italia, organizzata da Fiore Tondi e condotta dall’attrice Miriam Galanti, insieme con Simone Ripa. La giuria formata dal suo presidente Luigi De Filippis, produttore della DreamWorldMovies di cui è imminente nelle sale l’uscita dell’ultimo film “Scarlett” (regia Luigi Boccia, protagonista Miriam Galanti); l’attore e regista Gilles Rocca, Stefano Mosetti ( generale manager Kyani); La giornalista Carolina De Laurentiis, Giuseppe … Continua a leggere Word Top Model Italy 2018

BACHA POSH “vestite come un bambino” Afghanistan e Pakistan

“BACHA POSH“vestite come un bambino” Afghanistan e Pakistan   (di Annamaria Niccoli)Sitara Wafadar è una ragazza afgana di 18 anni. Per aiutare la propria famiglia è costretta ad indossare abiti maschili e a lavorare insieme al padre per pagare i debiti. Si tratta di una usanza chiamata “bacha poch“. Per cui in assenza di un erede maschio una delle figlia deve ricoprire questo ruolo. “Non ho alcuna scelta devo aiutare mio padre a sostenere la mia famiglia” Sitara Wadafar. Sitara lavora di giorno in una fabbrica di mattoni coprendo con una sciarpa i capelli corti e quando torno a casa aiuta … Continua a leggere BACHA POSH “vestite come un bambino” Afghanistan e Pakistan

Afganistan: Bacha-bazi “bambino giocattolo”

Bacha-bazi “bambino giocattolo”                                                 (di Annamaria Niccoli) Esiste una secolare tradizione in Afghanistan, quanto mai crudele, che coinvolge la sessualità dei bambini. Sia testimonianza di adulti che hanno rapporti sessuali con bambini, fin dall’ottavo secolo d.C. già sin da tempi quei “bambini giocattolo” rappresentavano uno status symbol di uomini ricchi, ma per noi occidentali, pedofili. Il conte Pahalen agli inizi del ventesimo secolo scriveva: “come l’orchestra inizia a suonare entrano i Batches, giovani maschi appositamente addestrati per eseguire … Continua a leggere Afganistan: Bacha-bazi “bambino giocattolo”

Il “Gran bollito” della – saponificatrice – Leonarda Ciaculli.

Il “Gran bollito” della – saponificatrice Leonarda Ciaculli.        (di Annamaria Niccoli) Leonarda Ciaculli, conosciuta come la “saponificatrice di Correggio“, nacque a Montella in provincia di Avellino nel 1894, morì a Pozzuoli il 1970. Leonarda nacque da Mariano Ciaculli, allevatore di bestiame e da Serafina Marano. Leonarda è l’ultima di 6 figli. La donna scrisse un lungo memoriale “Confessioni di un’anima amareggiata”; un memoriale di più di 700 pagine, di cui si nutrono dei dubbi, perché la donna aveva frequentato le scuole elementari fino alla terza elementare. Non avendo alcuni riscontri, ci dobbiamo affidare alle sue confessioni, di … Continua a leggere Il “Gran bollito” della – saponificatrice – Leonarda Ciaculli.

“The Hurt Locker” 2008 regia Kathryn Bigelow

The Hurt Locker 2008 regia Kathryn Bigelow                (di Annamaria Niccoli) “The Hurt Locker “del 2008, per la regia del premio Oscar, Kathryn Bigelow è scritto dal giornalista di guerra, premio Pulitzer, Mark Boal. Il titolo del film è estrapolato dal termine appartenente al gergo militare americano usato per descrivere un luogo ad alto rischio; purtroppo è anche “l’armadietto del dolore“, la cassetta che viene consegnata ai familiari del militare caduto in guerra, contenente gli effetti personali, più la bandiera degli Stati Uniti d’America, da consegnare alla famiglia al rientro del congiunto caduto in guerra. … Continua a leggere “The Hurt Locker” 2008 regia Kathryn Bigelow