“Così parlò De Crescenzo” – Antonio Napoli (2016) – Documentario

“Così parlò De Crescenzo” (r.c. Annamaria Niccoli).

27023825_1248129981984450_1168052417975004226_oFilm di tipo documentaristico è la biografia di Luciano De Crescenzo, per la regia di Antonio Napoli virgola del 2016. L’ingegnere Luciano De Crescenzo, ora ha 89 anni, per 20 anni ha lavorato presso l’ IBM, per poi dedicarsi alla scrittura e divenire un grande divulgatore di successo di filosofia e mitologia greca. Il noto scrittore è stato anche fotografo, sceneggiatore, regista, attore, e presentatore televisivo. De Crescenzo è amico storico di Renzo Arbore, e lo è stato anche di Federico Fellini. Grande e la sua cultura ma è da ricordare anche la sua semplicità ironia e vivacità della scrittura e della sua persona. De Crescenzo ha scritto 43 libri virgola diffuso in 25 paesi e tradotti in 19 lingue virgola per un totale di 20 milioni di copie vendute. Ha realizzato 4 film come regista, 7 come sceneggiatore, 8 come attore e ha condotto 7 programmi televisivi, ha collaborato con varie testate giornalistiche nazionali e nel 1994 Atene gli ha conferito la cittadinanza onoraria.
Nel documentario compaiono vari suoi amici storici, come Renzo Arbore Isabella Rossellini Bud Spencer, lo stesso De Crescenzo, Lina Wertmuller, Renato Scarpa, Marina Confalone, Marisa Laurito, Benedetto Casillo, e altri amici. Indro Montanelli diceva dello scrittore napoletanp “verace”: “Le consorterie dei pochi che sanno non amano chi allarga il campo della conoscenza usando quella semplicità che qui viene definita come una complessità risolta”. La colonna sonora è composta e interpretata da Eddy Napoli. Durante l’intervista a De Crescenzo vengono ricordati alcuni suoi libri più noti in tutto il mondo , come la mitologia greca. Essa è stata trattata dall’ingegnere come un argomento leggero, pur sapendo quanto quello di cui sta parlando è così ostico è pesante per tutti gli intellettuali, studenti delle scuole superiori e universitari.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...